Nascerà un parco avventura nel Bosco Ficuzza, territorio di Monreale

Oltre Monreale la Ficuzza ricade anche fra Corleone, Godrano e Marineo e che con i suoi 7.397 ettari rappresenta la foresta più grande della Sicilia occidentale

0

Nascerà un Parco avventura nel bosco della Ficuzza, in territorio di Monreale.
Via al progetto esecutivo presentato dal Gal Terre Normanne da finanziare nell’ambito del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 dell’assessorato regionale Agricoltura, sviluppo rurale e pesca mediterranea.

“L’obiettivo – spiegano il direttore amministrativo del Gal Giuseppe Sciarabba e il direttore tecnico Francesco Rossi – è dare impulso all’offerta turistica e culturale favorendo nuove opportunità di sviluppo dell’economia rurale per contrastare la marginalizzazione e lo spopolamento dei territori”.

Nel Parco avventura per bambini e adulti si potranno praticare varie discipline. Ci sarà una parete attrezzata per le arrampicate, un’altalena gigante, il tiro con l’arco, la fionda umana e due piste di tubing per sciare sul Geoski tutto l’anno, senza neve. La struttura sorgerà in uno spazio di 5 ettari nel territorio del comune di Monreale, amministrato dal sindaco Alberto Arcidiacono, e sarà un’attrazione per turisti, amanti della natura, sportivi e per le famiglie, con un percorso speciale pensato per le persone diversamente abili. Un’occasione in più per visitare la Riserva naturale orientata Bosco della Ficuzza, Rocca Busambra, Bosco del Cappelliere e Gorgo del Drago, un’area che Tra i servizi previsti nel Parco avventura, oltre ad uno spazio pic-nic con tavoli e panche, anche il noleggio di quad, biciclette ed è-bike.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.