Monreale vuole fare scambi culturali con la Russia, in città il Console Generale

Il sindaco Alberto Arcidiacono incontra il Console Generale Russo

0

Monreale – Sergey Patronov del Distretto consolare Sicilia e Calabria a Monreale per avviare scambi culturali attraverso l’istituzione di un tavolo tecnico volto a individuare le affinità artistiche.

Il sindaco Alberto Arcidiacono questo pomeriggio ha incontrato in Sala Rossa insieme all’assessore agli affari generali del Comune di Monreale Letizia Sardisco, il Console Generale Russo Sergey Patronov del Distretto consolare Sicilia e Calabria, per individuare le affinità artistiche e avviare scambi culturali con la Russia e la città normanna.

Nel corso dell’incontro vi ha preso parte fra gli altri, la direttrice Iraida Bott del museo Russo Tsarskoye Sela, che ha presentato dei lavori scientifici ed educativi. I due rappresentanti istituzionali, hanno anche parlato di avviare una collaborazione. Il console ha ribadito l’interesse dei cittadini russi per il patrimonio culturale siciliano che da decenni ha alimentato un notevole flusso di visitatori. Nel corso della visita sono state evidenziate le affinità artistiche che accomunano Monreale con San Pietroburgo e le città russe, quali i mosaici dorati dei maestri bizantini che negli anni passati hanno attirato la curiosità di molti zar russi che hanno visitato la città di Monreale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.