Consulta Giovanile di Monreale, al via le candidature per partecipare

Pubblicato l'avviso per la costituzione della Consulta Giovanile di Monreale. I giovani dai 16 ai 30 anni possono candidarsi per dare il proprio contributo alla comunità in modo gratuito e volontario

0

Monreale – È stato pubblicato oggi, sul sito istituzionale del Comune, l’Avviso pubblico per la costituzione della Consulta Giovanile di Monreale. In seguito all’approvazione del nuovo Regolamento da parte del Consiglio comunale, infatti, l’Assessore alle Politiche giovanili Fabrizio Lo Verso ha dato mandato agli uffici di pubblicare l’Avviso che permetterà a tutti i giovani monrealesi, con un’età compresa tra i 16 e i 30 anni, di manifestare l’interesse a diventare componenti della Consulta e a impegnarsi attivamente per la propria comunità.

L’adesione alla Consulta Giovanile sarà gratuita, volontaria e non darà diritto ad alcun compenso. “Così come annunciato ad agosto, siamo pronti per costituire la Consulta giovanile e attivare tutte le giovani energie positive presenti nel nostro territorio – dichiara l’Assessore Lo Verso – Intendiamo dare massima diffusione a questo Avviso perché vogliamo investire tantissimo sui ragazzi e le ragazze monrealesi. Siamo sicuri che l’azione di coinvolgimento dei giovani svolta finora da parte di questa Amministrazione e di questo Assessorato porterà i suoi frutti, facendoci registrare una partecipazione mai vista prima”.

Per richiedere di partecipare ai lavori della Consulta sarà necessario presentare apposita istanza, via PEC all’indirizzo [email protected] oppure brevi manu presso l’Ufficio Protocollo, entro il termine di dieci giorni dalla data di pubblicazione dell’Avviso all’albo pretorio online dell’Ente (3 novembre). In seguito alla verifica di tutte le istanze pervenute, si provvederà a convocare la prima seduta – presieduta dal Sindaco e dall’Assessore al ramo – per l’insediamento della Consulta e la costituzione dei suoi organi. “L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di avere la Consulta attiva e funzionante già dal periodo natalizio. Metteremo, infatti, sin da subito a disposizione gli strumenti necessari per fare contribuire i nostri giovani alle attività del Comune”, conclude l’Assessore.

Il link per l’avviso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.